Sfratto famiglia Arborea: 3 assoluzioni

Si è concluso con tre assoluzioni e una condanna il processo per resistenza a pubblico ufficiale e oltraggio contro alcuni militanti di Sardigna Natzione e del Movimento anti Equitalia che tre anni fa avevano partecipato alla protesta per impedire lo sfratto di 11 componenti della famiglia Spanu dalla loro casa e dalla loro azienda di Arborea. Accogliendo le richieste formulate nella precedente udienza dal pubblico ministero, la giudice monocratica del Tribunale di Oristano Elisa Marras ha assolto i due militanti di Sardigna Natzione Zoe Aramu e Piero Argiolas e il dirigente del Movimento anti Equitalia Vincenzo Bodano dall'accusa di resistenza a pubblico ufficiale perché il fatto non sussiste, mentre ha condannato Fabrizio Fadda, anche lui dirigente del Movimento anti Equitalia, a tre mesi per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale concedendogli la sospensione della pena che è stata comunque dimezzata rispetto ala richiesta dell'accusa. "Un processo che si poteva evitare, perché i filmati già dimostravano che non c'era stata alcuna resistenza", ha commentato il segretario nazionale di Sardigna Natzione (Sni) Bustiano Cumpostu, aggiungendo che forse si poteva, e anzi si doveva, evitare anche lo sfratto della famiglia Spanu, che ora ha una casa ma non ha più i terreni con i quali si guadagnavano da vivere. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. Questure Polizia di Stato
  3. Sardegna News
  4. Sardegna News
  5. SardegnaLive

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Riola Sardo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...